Red Lipstick.

« E c'è infine una quarta categoria, la più rara, quella di coloro che vivono sotto lo sguardo immaginario di persone assenti. »

i’ll drown within the oceans you made.

(Fonte: edsbigcock, via comeungrattacielo)

setteagosto13:

untuffonelletuebraccia:

sadachbia94:

me


Mma ow Lo rebloggo sempree :3

Che poi vedete? Lui ride dopo essere caduto, questo ci fa capire che ridere è l’arma di chi sa rialzarsi!
"E a quante cose si pensa prima di andare a dormire? Forse un po’ troppe, non credi? Le cose non fatte, non dette, sbagliate. Le chiavi dimenticate, i libri non letti, i dolci di troppo che abbiamo mangiato, gli scontrini abbandonati alla cassa del supermercato. I sorrisi mancati, gli sguardi abbassati a terra, le parole non dette, i ti amo sprecati. Gli abbracci desiderati, i baci sognati, che al solo pensarci già mettono i brividi lungo tutta la schiena. Il suo sorriso, i tuoi fianchi tra le sue mani, l’oceano del suo sguardo. Che poi è così che t’addormenti, con il suo pensiero addosso. Non ci puoi fare nulla. È crudele la notte se ci sono di mezzo i desideri e le mancanze, si sa."
unsaved., on Facebook. (via lacrimescomposte)

(via londrae)

marlbororosse-:

lecometecomete:

Oh

ah
guardarelalunaconte:

Diffondere il verbo di tumblr sui muri del paese con hisjokingwords? Fatto.
Theme